Ricette per antipasti, primi e secondi piattisecondi piatti

Costolette deluxe con Alto Adige Lagrein Taber riserva 2014

Costolette d'agnello ricetta

La carne di Agnello è classificata tra le carni magre, tuttavia a volte non è molto apprezzata a causa del caratteristico “odore” che contraddistingue le carni ovine.

In questa ricetta vi svelo un piccolo trucco per alleviare in parte questo problema.

A questo piatto si può abbinare un Alto Adige Lagrein Taber riserva 2014 della Cantina di Bolzano. Vitigno Lagrein 100%.

Questo vino è di grande intensità al naso con sentori di violetta, prugne e more in confettura, con note di speziatura dolce di vaniglia, noce moscata e scaglie di cioccolato fondente.

Ingredienti per 4 persone :

  • 16 costolette di Agnello
  • 50 gr di pistacchi al naturale
  • 5 cucchiai di farina di mais gialla
  • 4 cespi di indivia belga
  • Vino….
  • sale aromatizzato al vino rosso
  • olio evo

Procedimento:

  • Lava e taglia a metà i cespi di indivia.
  • In una padella antiaderente sistema un foglio id carta forno.
  • Fate cuocere l’indivia 5 minuti per lato, cospargendo con un filo di olio evo e sale al vino rosso.
  • Una volta cotta lasciate raffreddare.
  • Pulire le costolette di agnello rifilando un po’ del grasso in eccesso che contraddistingue questo taglio di carne.
  • Con un coltello affilato rifilate la cartilagine in eccesso per rendere visibile e pulito l’osso della costoletta. Questo passaggio è necessario sia per estetica ma anche per praticità, perchè volendo si possono mangiare anche con le mani.
  • Eccoci giunti al trucchetto per alleviare il caratteristico odore della carne ovina. Prendi le costolette e passale nel vino che ho abbinato a questo piatto, poi impanale con il mix di farina gialla e pistacchi tritati.
  • In una padella antiaderente versa dell’olio evo, in modo da coprire il fondo della padella, quando sarà ben caldo inserisci le costolette, sala, cuocile 3 minuti per lato, questo per una cottura media.
  • Regola i minuti di cottura in base al vostro gusto.
  • Impiatta con l’indivia e servite.
Condividi: